Lo Scrigno Del Benessere

Integratori Per Dormire: Guida ai migliori del 2022. Funzionano?

integratori per dormrire

Hai bisogno di dormire tranquillamente e stai cercando una soluzione? Allora sei nel posto giusto!

Di seguito trovi una tabella nella quale sono stati inseriti i migliori integratori per dormire del 2022, le loro principali caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori integratori per dormire

sonny sleep

sonny sleep
5/5

zzzquil natura

zzzquil natura
4/5

Serena notte salugea

serena notte salugea
4/5

nutravita 5 htp

nutravita griffonia
3.7/5

Classifica migliori integratori per dormire

Di seguito, invece, trovi una lista completa dei migliori integratori per dormire sul mercato:

Compila il modulo per ricevere una guida TOTALMENTE GRATUITA all’acquisto a Prezzi Super Scontati di integratori per dormire 100% naturali!

ebook sonno

Cliccando su “Invia” confermi di aver preso visione dell’informativa sulla privacy

Prima di approfondire gli integratori per dormire, vediamo brevemente insieme perché a volte si fatica a dormire e alcuni consigli per evitare di stare svegli tutta la notte.

Cos’è l’insonnia

Il sonno è una funzione essenziale al punto che può influenzare il corretto funzionamento di tutto l’organismo. Viene definito come uno stato di riposo contrapposto alla veglia nel quale l’organismo riesce a recuperare energia psichica e fisica.

Le cause che la provocano sono diverse:

  • Traumi, stress prolungato e disturbi psichiatrici;
  • Uso di alcol, farmaci e droghe;
  • Disturbi respiratori del sonno come bruxismo o apnea notturna;
  • Sindrome delle gambe senza riposo;
  • Altre tipologie di disfunzioni come ipertrofia della prostata o menopausa;
  • Insonnia dei neonati.

Per conciliare il sonno bisogna adottare abitudini che prevedono:

  • Concedersi tempo per eliminare l’ansia e rilassarsi, ad esempio yoga, training autogeno o corsi di rilassamento;
  • Andare a letto sempre allo stesso orario, mai dopo la mezzanotte e alzarsi presto;
  • Concedersi una tisana rilassante prima di andare a letto o latte di mandorle tiepido, le mandorle contengono magnesio;
  • Ambiente rilassante, abbigliamento comodo e una temperatura compresa tra i 17 e i 19 gradi;
  • Ascoltare musica rilassante;
  • Fare un bagno caldo con sali o oli essenziali rilassanti;
  • Curare l’alimentazione, preferire cibi leggeri evitando: alcool, caffè, tè, bevande a base di mate/ginseng/guaranà e il cioccolato;
  • A cena preferire carboidrati complessi, alimenti contenenti: Vitamina B6 (noci, pesce, cereali integrali); Vitamina B1 (cereali, uova, legumi); Magnesio (mandorle, crusca, nocciole, arachidi, lenticchie, riso integrale).

Integratori per dormire: cosa sono

Sono integratori alimentari che si utilizzano per favorire il rilassamento e il sonno.

In commercio se ne possono trovare di molte tipologie, nel corso di questo articolo faremo chiarezza sugli ingredienti che contengono. È bene precisare che gli integratori per dormire non sono farmaci, quindi non curano i disturbi del sonno, specialmente se sono di natura patologica, possono però rivelarsi un valido aiuto.

Inoltre, benché si tratta di prodotti per i quali non è necessaria la ricetta del medico è bene consultarlo prima di assumere gli integratori per dormire.

Integratori per dormire: ingredienti e composizione

Gli integratori per dormire sono composti principalmente da due macro-gruppi di ingredienti: gli eccipienti, cioè tutte le sostanze che servono per mantenere intatto il prodotto e le sostanze rilassanti. 

In questo articolo non ci occuperemo degli eccipienti, ma ci concentreremo sul descrivere gli ingredienti attivi che vengono usati per produrre gli integratori per dormire.

Melatonina

È una sostanza naturale che il nostro organismo produce per regolare il sonno e il ritmo cardiaco. Viene utilizzata negli integratori per dormire al fine di ridurre il tempo necessario ad addormentarsi nei casi in cui c’è una difficoltà e per i disturbi lievi del sonno che non siano di natura patologica. 

La melatonina viene utilizzata anche come principio attivo per i farmaci indicati per la cura dell’insonnia.

Teanina

Si tratta di un amminoacido naturale che si trova principalmente nelle foglie del tè. La si può trovare nella composizione di vari integratori per dormire utilizzati per il controllo dello stress e per favorire il rilassamento.

È una sostanza che non serve quindi a favorire in modo diretto il sonno, ma può essere utile quando si hanno difficoltà a dormire per stati d’ansia o stress non di natura patologica.

Acido Gamma-Amminobutirrico

Chiamato anche GABA, si tratta di una sostanza prodotta dal nostro organismo. Per capire meglio, è il neurotrasmettitore inibitorio principale del nostro Sistema Nervoso. Infatti molti farmaci con effetto sedativo-ipnotico agiscono sui recettori del GABA. 

Molti integratori alimentari utilizzati per favorire il sonno e la calma utilizzano il GABA nella loro formulazione, oltre a quelli per favorire concentrazione e memoria.

Griffonia e 5-Idrossitriptofano

Il 5-Idrossitriptofano, chiamato anche 5-HTP, è un derivato amminoacidico ottenuto dal triptofano infatti è un precursore della serotonina. Si tratta del più importante neurotrasmettitore endogeno la cui attività, tra le altre, è quella di regolare il sonno. Il 5-HTP si trova in molti integratori alimentari che favoriscono il sonno e il rilassamento. 

Questa sostanza è reperibile in natura da una pianta chiamata Griffonia Simplicifolia, moltissimi integratori per dormire contengono l’estratto di questa pianta standardizzato in 5-HTP.

Luppolo

Gli estratti del luppolo standardizzati e titolati rientrano come principi attivi di molti integratori per dormire, sarebbe infatti dotato di proprietà di tipo sedativo utili per chi ha problemi ad addormentarsi e a dormire.

Melissa

Questa pianta ha proprietà antispastiche e sedative. Il suo estratto viene spesso utilizzato negli integratori alimentari impiegati per il benessere mentale, infatti aiutano a contrastare i disturbi del sonno e stati d’ansia associati a somatizzazioni di tipo viscerale.

Passiflora

Pianta dotata di proprietà distensive, antispastiche e sedative. Per questo, la passiflora, o meglio il suo estratto è tra gli ingredienti che compongono gli integratori alimentari utili per favorire l’addormentamento, il sonno e per allontanare lo stress di tipo mentale.

Tiglio

Anche questa pianta ha proprietà sedative, per questo i suoi estratti si trovano all’interno di molti integratori alimentari utilizzati per favorire il riposo notturno e il rilassamento.

Valeriana

Molto probabilmente è la pianta con proprietà calmanti e sedative più conosciute in assoluto. Il suo estratto è usato negli ingredienti di numerosi integratori alimentari per favorire il sonno e il rilassamento.

A cosa servono gli integratori per dormire: effetti e benefici

Come abbiamo visto gli integratori per dormire servono principalmente a rilassare l’organismo affinché possa riuscire a riposare bene. 

Periodi molto frenetici e cambi di stagione possono creare stress e di conseguenza interferire sul sonno e tutti noi sappiamo bene che se di notte non si dorme bene affrontare la giornata diventa davvero pesante. 

In questi casi possono essere utili gli integratori per dormire che con i loro ingredienti danno molti benefici, permettono al nostro organismo di rilassarsi eliminando lo stress, favoriscono il buon sonno senza continui risvegli, in questo modo si avrà molta più energia, sia fisica che mentale per affrontare la giornata.

Quando prendere gli integratori per dormire: dosaggio e approccio corretto

Gli integratori per dormire vanno assunti seguendo attentamente le indicazioni del bugiardino o scritte sulla confezione. In caso di dubbi è sempre meglio chiedere consiglio al proprio medico o farmacista che indicherà il prodotto più adatto alle varie esigenze.

Precauzioni per l’utilizzo

Ci sono alcune cose che è meglio sapere prima di assumere gli integratori per dormire.

Questi prodotti si possono acquistare liberamente praticamente ovunque, farmacie, parafarmacie, erboristerie supermercati e anche online. 

Se ci sono disturbi particolari, alterazioni dello stato di salute, malattie, terapie farmacologiche e condizioni particolari come ad esempio gravidanza e allattamento al seno, prima di assumerli è necessario consultare il proprio medico curante.

Le sostanze contenute negli integratori per dormire, anche se naturali, possono interferire con i medicinali, o avere effetti indesiderati in caso di disturbi, malattie o condizioni particolari.

Gli integratori per dormire fanno male? Possibili effetti collaterali e controindicazioni

Gli integratori per dormire possono avere effetti indesiderati?

Possiamo dire che in linea di massima gli integratori per dormire vengono ben tollerati. Vista la grande quantità di prodotti presente sul mercato è difficile elencare tutti gli effetti indesiderati che la loro assunzione potrebbe causare. 

In ogni caso non è da escludere tra gli effetti indesiderati l’insorgere di reazioni allergiche nelle sensibili a uno o più ingredienti presenti negli integratori per dormire.

Quindi, se durante l’assunzione di uno di questi prodotti si dovessero presentare strani sintomi o effetti indesiderati, il consiglio è quello di interrompere immediatamente l’assunzione e rivolgersi il prima possibile al proprio medico curante.

Controindicazioni: quando non usare gli integratori per dormire

Tutto quello che abbiamo detto per i sintomi è da tenere sempre presente anche per le controindicazioni. Infatti, in base alla tipologia di integratore per dormire che si utilizza e delle sostanze attive presenti, le controindicazioni potrebbero essere diverse.

La gravidanza e l’allattamento al seno costituiscono una controindicazione all’utilizzo di questi prodotti nella quasi totalità dei casi. Quindi, in questi casi è obbligatorio chiedere consiglio al proprio medico prima di assumere integratori per dormire.

Anche la presenza di patologie e l’assunzione di farmaci è da considerarsi una controindicazione all’utilizzo di alcune tipologie di integratori per dormire. È quindi molto importante rivolgersi al proprio medico prima di assumerli.

Dove acquistare gli integratori per dormire

Come abbiamo già detto si tratta di prodotti per i quali non è necessaria la ricetta, quindi possono essere acquistati praticamente ovunque: farmacia, parafarmacia, erboristeria, supermercati e online.

Il consiglio è quello di affidarsi a rivenditori seri e affidabili, meglio diffidare di chi propone integratori per dormire a prezzi troppo bassi o di qualità dubbia, in questo caso meglio acquistare presso il farmacista di fiducia che saprà sicuramente anche dare qualche consiglio.

Cosa fare prima di acquistare l’integratore per dormire

Per prima cosa ci si deve accertare di non avere patologie, allergie, terapie farmacologiche in corso e di non essere in condizioni particolari, ad esempio in gravidanza, tutte situazioni che rappresentano una controindicazione all’assunzione degli integratori per dormire.

Inoltre, sarebbe meglio conoscere la causa del disturbo, se questa dovesse essere di natura patologica è indispensabile l’intervento di un medico.

Attenzione agli ingredienti

Un ulteriore aspetto da tenere in considerazione prima di acquistare un integratore per dormire è quello di controllare gli ingredienti, che devono essere specificati tutti, sia quelli attivi che gli eccipienti, e la concentrazione delle sostanze attive. 

Quando si sceglie un integratore per dormire formulato con estratti vegetali, è molto importante che siano standardizzati e titolati in principio attivo e che ne venga indicata con esattezza la concentrazione. In questo modo è possibile sapere quali e quante sostanze si assumono.

In caso di dubbi non mi stancherò mai di dire che bisogna rivolgersi al farmacista o meglio ancora al proprio medico.

Migliori integratori per dormire bene a confronto: recensioni e guida alla scelta

Miglior integratore per dormire: Dorminight

É sicuramente tra i migliori integratori per dormire naturali: solo 3 ingredienti naturali al 100% per tornare a dormire bene! Per dormire bene non servono farmaci pericolosi che creano quasi subito dipendenza.

integratori per dormire meglio

Dorminight è formulato con: Passiflora, un rilassante botanico per rilassare l’organismo e liberarlo dallo stress quotidiano; Valeriana, è un calmante naturale che predispone al sonno distendendo i nervi e Melatonina, il principio attivo per eccellenza per dormire bene.

La confezione contiene 30 compresse da 200mg. Ti basterà assumere 2 compresse di Dorminight al giorno per tornare finalmente a dormire bene tutta la notte.

Syform Melatonic

Syform Melatonic (clicca qui per scoprire il prezzo), è un integratore per il sonno con Melatonina combinata con Adenosina e Glicina, quest’ultima riesce a solubilizzare la Melatonina migliorandone la biodisponibilità.

La Melatonina è una sostanza che si trova in natura, presente nel regno vegetale e animale e in tutti gli organismi viventi. L’uomo la produce attraverso la ghiandola pineale o epifisi in quantità sempre minore con l’avanzare degli anni. La sua carenza è un importante segno d’invecchiamento.

integratori per dormire con melatonini

Questa sostanza è importante nella regolazione sonno-veglia e per la secrezione di importanti ormoni. All’inizio veniva usata per la regolazione del sonno dei non vedenti, non avendo la percezione del ciclo giorno-notte manifestavano disturbi legati al sonno: stanchezza, malessere generale, disturbi del sonno e diminuzione dell’appetito. 

La Melatonina è utile in quanto favorisce l’induzione del sonno REM, migliora i deficit di memoria, la sindrome depressiva e combatte lo stress. Inoltre è utile contro i disagi del jet-lag.

La confezione contiene 80 compresse da 90mg: per il jet-lag si consiglia di assumere 1 compressa prima di andare a dormire il primo giorno e proseguire per qualche giorno, per regolare il ritmo sonno-veglia sempre 1 compressa al giorno prima di andare a letto.

Prima di entrare nel vivo e approfondire l’argomento degli integratori per dormire, vediamo brevemente insieme perché a volte si fatica a dormire e alcuni consigli per evitare di stare svegli tutta la notte.

Nightrelax

Quanto tempo è che non dormi più come un tempo? Da quanto tempo non fai dormire il tuo partner? Da quanto tempo soffri di apnee notturne? Se vuoi passare finalmente una notte tranquilla e dormire serenamente la soluzione c’è. 

NightRelax (clicca qui per scoprireil prezzo), è un dispositivo ideato per farti smettere di russare da subito!

integratori per dormire bene

Il tuo partner non ne può più. Non riesce a dormire per più di 10 minuti. Per non parlare poi dei rapporti personali e sentimentali che si deteriorano sempre di più. Inoltre i danni alla salute che il russare comporta, insomma non riesci più a dormire e le giornate sono pesanti.

Non dovrai più usare cerotti nasali che non servono a niente e non devi nemmeno sottoporti ad una operazione chirurgica, che spesso è inutile per risolvere questo problema.

NightRelax ti permetterà di dormire, e far dormire, bene e tutta la notte, senza apnee notturne e senza russare dalla prima notte.

RXB Sleep

Dormire non basta, abbiamo tutti bisogno di un sonno che sia di qualità che ci dia l’energia necessaria per iniziare e affrontare la giornata, ma purtroppo un piccolo rumore ci sveglia e rompe il processo del sonno. 

Per questo motivo sempre più persone ricorrono a integratori per dormire per riuscire a riposare bene tutta la notte. 

integratori per dormire naturali

Sogniperfetti aiuta a dormire bene per tutta la notte e avere al mattino l’energia giusta per affrontare la giornata.

L’integratore va assunto 30 minuti prima di andare a dormire. I suoi ingredienti 100% naturali inizieranno subito ad agire per aiutarti a conciliare il sonno e ad evitare i continui risvegli notturni.

Sogniperfetti contiene Passiflora, Melissa e Camomilla. La dose raccomandata è di 30ml al giorno mezz’ora prima di andare a dormire.

Morpheus

Se soffri di insonnia Morpheus fa al caso tuo. Si tratta di un integratore a base di magnesio, decontratturante e rilassante, e di Valeriana, Escolzia, Passiflora e Griffonia.

Tutti questi principi attivi preparano l’organismo al sonno favorendo il sonno assicurando inoltre un riposo continuo senza risvegli notturni.

miglior integratore per dormire

La formulazione di Morpheus aiuta a eliminare lo stress della giornata. Il suo mix di ingredienti naturali migliora la qualità del sonno regalandoti l’energia necessaria per affrontare la giornata.

Morpheus è utile in caso di ansia, insonnia e depressione perché incrementa il livello di serotonina dell’organismo.

Lascia un commento

Lo Scrigno Del Benessere
Lo Scrigno Del Benessere

Il blog ideale per la tua salute e il benessere di tutti i giorni

5/5 - (2 votes)