Lo Scrigno Del Benessere

Integratori Naturali Per Capelli: Guida ai Migliori del 2021

gli integratori naturali per capelli

Stai cercando informazioni sui migliori integratori naturali per capelli? Allora sei nel posto giusto!

I capelli sono organi vivi che come tali nascono, crescono e muoiono; essi sono ancorati al follicolo pilifero, contenente un nucleo di cellule germinative in perenne replicazione.

I follicoli, conosciuti anche con il nome di bulbi piliferi, si trovano sul cuoio capelluto in un numero variabile, dipendente dalla costituzione soggettiva.

Prima di approfondire l’argomento, di seguito trovi una tabella con i migliori integratori naturali per capelli del 2021, le loro principali caratteristiche e il link al sito ufficiale.

migliori integratori naturali per capelli

Kiomasal

kiomasal salugea
5/5

b-beauty complex

beauty complex
4/5

VEgavero MSM

vegavero msm
3.5/5

biotina plus

vitaminact biotina plus
3.4/5

Classifica migliori integratori naturali per capelli del 2021 

Di seguito, invece, trovi una lista dei migliori integratori naturali per capelli presenti sul mercato.

Migliori integratori naturali per capelli del 2021 a confronto: recensioni e guida alla scelta

Il cuoio capelluto comprende quattro strati, che sono:

  • tessuto connettivo, contenente terminazioni nervose e vasi sanguigni;
  • tessuto fibroso, corrispondente all’aponeurosi epicranica;
  • guaina interna che riveste le ossa del cranio.

La parte dove si trovano i follicoli piliferi è il tessuto connettivo esterno, caratterizzato da una densità variabile a seconda dell’età.

In 1 centimetro quadrato infatti alla nascita sono presenti oltre 1000 follicoli, che a trent’anni sono già dimezzati a 500 e dopo i 65 anni sono meno di 300.

Non tutti i bulbi sono in grado di produrre un vero e proprio capello, poiché alcuni generano un “vellus”, che è somigliante a una peluria e che in alcuni casi si dispone nelle aree di diradamento.

Ogni capello è formato da varie parti, che sono il fusto (parte che fuoriesce dal bulbo), la radice (parte ancorata nel bulbo) e la ghiandola sebacea adiacente.

Il fusto è costituito da una proteina strutturale chiamata cheratina, che mostra una tipica forma a elica avvolta su se stessa.

Il ciclo vitale del capello comprende tre fasi, che sono:

  • anagen;
  • catagen;
  • telogen

Anagen è la fase di crescita che nell’uomo continua per un periodo compreso tra due e quattro anni e nella donna per un periodo compreso tra tre e sette anni. In questa fase i capelli si allungano circa un centimetro al mese, rimanendo ben ancorati alle loro guaine e quindi difficilmente asportabili.

Catagen, invece, è una fase del ciclo pilare molto più breve – dalle due alle tre settimane – e corrisponde al periodo in cui il follicolo è inattivo, e quindi il capello, ormai completamente formato, sta per cadere. La caduta è consentita proprio dalla mancanza di moltiplicazione cellulare dello strato germinativo.

Infine, telogen è la fase terminale del ciclo e può durare da due a tre mesi, in cui il bulbo è atrofico e consente la caduta del capello. Terminata questa fase, il ciclo inizia di nuovo, sempre con una fase di anagen.

I capelli crescono con una velocità variabile e geneticamente predefinita, che dipende essenzialmente dalla durata dell’anagen.

La velocità di crescita normale è intorno a 30 millimetri al giorno, anche se la stagionalità incide notevolmente su questo valore: in autunno infatti i capelli crescono più lentamente e tendono a cadere con una maggiore frequenza.

In condizioni normali, un individuo perde circa 100 capelli al giorno che vengono asportati dal cuoio capelluto mediante la spazzolatura, i lavaggi oppure anche semplicemente sul guanciale.

Quando ci si accorge che la quantità di capelli nella spazzola o sul cuscino è superiore a quella consueta, significa che l’organismo sta subendo un processo di diradamento, che può evolvere in un vero e proprio disturbo chiamato alopecia o calvizie.

L’unico rimedio valido per arginare questo problema è rappresentato dagli integratori naturali per capelli, poiché i farmaci di sintesi, che agiscono direttamente a livello del follicolo pilifero, non sempre sono efficaci, e comunque provocano degli effetti collaterali di notevole entità.

Le tipologie – e quindi le finalità – di questi rimedi sono due, e precisamente:

  • integratori naturali per la caduta dei capelli, che potenziano l’ancoraggio del capello al bulbo;
  • integratori naturali per la crescita dei capelli, che aumentano l’attività dello strato germinativo.

Miglior integratore naturale per capelli: Kiomasal Salugea

Kiomasal Salugea (clicca qui per scoprire il prezzo) è un integratore naturale per capelli e unghie, nonché per migliorare l’aspetto e le funzioni della pelle.

integratori per capelli naturali

I suoi componenti sono:

  • bambù;
  • ortica;
  • alga spirulina;
  • mango;
  • quercitina;
  • zinco;
  • rame;
  • ferro;
  • selenio;
  • vitamine del gruppo B.

Il suo meccanismo d’azione dipende dall’attività sinergica di tutti questi elementi, che agiscono sulla papilla dermica a cinque livelli:

  1. offrono un’elevata disponibilità di elementi nutrienti altamente biocompatibili;
  2. proteggono il bulbo pilifero da eventuali processi infiammatori;
  3. favoriscono l’ossigenazione delle cellule dello strato germinativo;
  4. depurano il cuoio capelluto dalle tossine;
  5. regolarizzano la produzione del sebo.

Questo integratore naturale per capelli agisce anche sulla produzione dell’enzima alfa-5-reduttasi, coinvolto nella sintesi del testosterone, che è l’ormone deputato al controllo del ciclo biologico capillifero.

In questo modo vengono assicurate tutte le principali funzioni stimolanti sulla ricrescita dei capelli e limitanti sulla loro caduta.

Sfruttando questa innovativa miscela di principi attivi, l’integratore è in grado di rinforzare unghie e capelli, di aumentare la ricrescita di oltre il 30% per il miglioramento del microcircolo, di nutrire il follicolo pilifero (grazie alle vitamine del gruppo B), di incentivare l’ossigenazione (utilizzando la presenza del ferro) e di contrastare le irritazioni del cuoio capelluto (per azione degli oligoelementi zinco, selenio e rame).

L’integratore è formulato con estratti secchi titolati delle piante officinali e con l’aggiunta di vitamine e alga spirulina, che apporta notevoli concentrazioni di iodio, utile per il metabolismo del follicolo pilifero.

Grazie alla presenza del bambù, ricchissimo di silicio organico, viene garantito il mantenimento dell’equilibrio idro-lipidico del cuoio capelluto, anche in presenza di capelli grassi e tendenzialmente portati alla caduta.

La confezione, che contiene 60 capsule, è disponibile in farmacia, para-farmacia oppure online, dove con questo link puoi ottenere uno sconto immediato del 10% sul tuo carrello.

B-Beauty Complex

B-Beauty Complex (clicca qui per scoprire il prezzo) è un integratore naturale per capelli costituito da molti principi attivi, che sono:

  • estratto secco di bambù;
  • estratto di germogli di semi di pisello;
  • acido ascorbico;
  • vitamina E;
  • citrato di zinco;
  • gluconato di manganese;
  • niacina;
  • acido pantotenico;
  • calcio;
  • microalghe liofilizzate;
  • vitamina A;
  • selenito di sodio;
  • gluconato di rame;
  • biotina;
  • vitamina B12.

integratori naturali per pelle e capelli

Si tratta di un prodotto anticaduta specifico per i capelli della donna che, oltre a portare un significativo quantitativo di vitamine, sfrutta le proprietà degli estratti di erbe officinali per rinvigorire, stimolare la ricrescita, bloccare la caduta dei capelli e rendere la chioma folta, luminosa e facilmente disciplinabile.

Il selenio è un minerale che contribuisce a migliorare il ciclo vitale del capello. 

Il bambù, unito a manganese, rame e biotina, è in grado di creare una sinergia funzionale che favorisce la ricrescita riducendo al minimo la caduta dei capelli.

Lo zinco, regola la produzione di sebo mentre le vitamine del gruppo B, l’acido ascorbico e la vitamina E svolgono un’efficace funzione antiossidante, combattendo i radicali liberi e potenziando la replicazione cellulare dello strato germinativo.

I 14 ingredienti naturali di questo integratore consentono di ottenere risultati visibili già dopo poche assunzioni, migliorando non soltanto l’aspetto estetico dei capelli ma anche il loro metabolismo.

La biotina è un precursore della cheratina e quindi consente la neoformazione di fibre capillifere forti e lucide.

È sufficiente assumere due capsule al giorno, preferibilmente durante i pasti, per prevenire la caduta dei capelli, soprattutto nei cambi di stagione.

Grazie a un vero e proprio cocktail di bellezza costituito da vitamine, minerali ed estratti vegetali, questo integratore favorisce non soltanto la ricrescita ma anche la densità dei capelli, che diventano più folti, in particolare nelle zone di diradamento.

La confezione di questo integratore naturale per capelli – che contiene 60 compresse, sufficienti per un mese di terapia – è disponibile su Amazon.

Integratore naturale per rinforzare i capelli: MSM Vegavero

MSM Vegavero (clicca qui per scoprire il prezzo) è un integratore naturale per capelli formulato con metil-sulfonil-metano in purezza ad alta concentrazione, arricchito con vitamina C.

Questa molecola è un composto organico dello zolfo, che svolge un ruolo di primaria importanza nella sintesi di collagene e cheratina, i due componenti principali del fusto capillifero.

La vitamina C, ricca di sostanze antiossidanti, da un lato potenzia il sistema immunitario e d’altro lato migliora la circolazione sanguigna e quindi l’ossigenazione dei bulbi piliferi, preservandoli dallo stress ossidativo.

integratori naturali per caduta capelli donne

L’MSM offre la disponibilità di concentrazioni di zolfo puro pari al 99,9% che viene utilizzato immediatamente dal follicolo pilifero, grazie alla sua massima biodisponibilità.

In ogni capsula sono contenuti 700 mg di metil-sulfonil-metano in purezza, il cui dosaggio è di 3 capsule al giorno, per coprire il fabbisogno quotidiano.

L’acido ascorbico è estratto dall’acerola, un frutto che contiene elevati quantitativi di questa vitamina.

A differenza di quella di sintesi, la vitamina C naturale contiene una maggiore concentrazione di antiossidanti e di fitonutrienti, molto più funzionali e biocompatibili.

Come è noto, la composizione del fusto capillifero dipende dalla presenza di cheratina, una proteina solforata che mostra una doppia elica avvolta su se stessa.

Aumentando la disponibilità di zolfo, la cheratina risulta molto più attiva poiché le eliche rimangono ancorate solidamente a se stesse, garantendo una chioma infustita e corposa.

Inoltre, lo zinco è necessario per i ponti di legame che ancorano il capello al follicolo, impedendone la caduta.

Pertanto, questo prodotto agisce sia rallentando la perdita di capelli, sia rinforzando la loro struttura grazie alla sintesi di nuova cheratina.

Associando queste funzioni con l’attivazione dello strato germinativo, che moltiplica il numero delle cellule neoformate, la chioma assume un aspetto folto, sano, lucente e facilmente disciplinabile.

La confezione, che contiene 270 capsule, sufficienti per 3 mesi di terapia, adatte anche a chi segue un regime alimentare vegetariano e vegano, è in vendita su Amazon.

Melazin

Melazin è un integratore naturale per capelli che agisce a due livelli: bloccando la caduta dei capelli e stimolando la loro ricrescita.

I suoi componenti naturali sono:

  • mela Annurca;
  • zinco.

integratori alimentari naturali per capelli

La mela Annurca è un frutto di colore rosso scuro, dotata di proprietà nutritive che dipendono dalle pectine e da composti antiossidanti presenti sia nella polpa che nella buccia.

Il frutto è costituito da un alto contenuto di acqua (circa 85%) e da un notevole quantitativo di vitamine (A, B, C e PP).

In questo integratore naturale per capelli sono inoltre presenti acido ossalico e acido malico, due composti necessari per stimolare l’ossigenazione dei tessuti.

Tra i minerali contenuti nella mela Annurca, ci sono calcio, potassio, magnesio, manganese, fosforo e ferro.

È proprio in base a questa calibrata miscela di principi attivi che gli estratti del frutto sono in grado di proteggere l’apparato cardiovascolare e di contrastare l’invecchiamento cellulare, due funzioni indispensabili per arginare la caduta dei capelli.

Infatti, migliorando l’ossigenazione aumenta l’apporto di ossigeno a livello del cuoio capelluto e quindi all’interno dei follicoli piliferi che risultano più attivi e funzionanti.

Grazie alle proprietà antiossidanti, vengono eliminati i radicali liberi e quindi lo strato germinativo del bulbo riesce a moltiplicarsi con velocità esponenziale, stimolando la crescita dei capelli.

Lo zinco è un minerale dotato di spiccate proprietà immunostimolanti e inoltre partecipa alla sintesi proteica della cheratina.

Di conseguenza, il fusto pilifero appare più resistente, meglio ancorato al follicolo e con un aspetto sano.

Oltre ad agire sui capelli, Melazin migliora anche l’aspetto delle unghie e rende la pelle più luminosa, elastica e tonica, anche per un miglioramento nella produzione di collagene.

Questo integratore naturale per capelli è disponibile unicamente sul sito ufficiale, dove è possibile sfruttare un’imperdibile offerta sconto del 50%.

Per effettuare l’ordine, è sufficiente compilare il modulo di contatto e aspettare la consegna, che avviene gratuitamente presso il proprio domicilio.

Cosa sono gli integratori naturali per capelli

Gli integratori naturali per capelli sono preparati a base di principi attivi vegetali, vitamine e minerali, che stimolano la moltiplicazione cellulare all’interno del bulbo pilifero e migliorano l’ossigenazione dei tessuti mediante processi di vasodilatazione del microcircolo.

Essi agiscono anche sul funzionamento della ghiandola sebacea adiacente, poiché il sebo è un materiale biologico che serve per nutrire, idratare e lubrificare il fusto pilifero, stimolando la sua fuoriuscita dal bulbo.

In assenza di sebo, il cuoio capelluto tende a disidratarsi, i capelli appaiono sfibrati e spenti e spesso compare anche la forfora.

A cosa servono gli integratori naturali per capelli: effetti e benefici

Gli effetti degli integratori naturali per capelli consistono nella stimolazione della crescita pilifera in seguito a un aumento dell’ossigenazione e una maggiore disponibilità di sostanze nutritive, che vengono trasportate attraverso la circolazione sanguigna fino al cuoio capelluto.

Si tratta di effetti biologici che migliorano la vita dei capelli poiché sfruttano le funzioni di elementi naturali dotati della massima compatibilità con le cellule viventi.

Per questo motivo, l’impiego di simili prodotti offre vantaggi e benefici di estrema rilevanza, dato che rispetta la fisiologia del capello stimolandolo a crescere più velocemente.

Tenendo conto che il fusto pilifero contiene più dell’80% di cheratina, l’efficacia di questi integratori è rivolta principalmente alla sintesi di questa proteina, che si verifica nelle cellule dello strato germinativo.

Per ottenere simili risultati è necessario che siano disponibili adeguate concentrazioni di amminoacidi che costituiscono le sub-unità funzionali della cheratina.

Quando prendere gli integratori naturali per capelli: dosaggio e approccio corretto

L’assunzione degli integratori naturali per capelli è consigliata già alla prima comparsa di diradamento della capigliatura, poiché se arginato nelle fasi iniziali questo problema è risolvibile.

Il dosaggio di simili preparati è indicato sulle confezioni e di solito è piuttosto basso, poiché la formulazione degli integratori prevede l’impiego di elevati quantitativi di sostanze attive.

Per avere un approccio corretto con gli integratori naturali per capelli, è quindi necessario non incorrere in sovradosaggio, che potrebbero creare problemi funzionali al fegato e ai reni.

Gli integratori naturali per capelli fanno male? Possibili effetti collaterali e controindicazioni

Gli integratori naturali per capelli non fanno male, poiché sono realizzati con sostanze biocompatibili che rispettano completamente il metabolismo.

Pertanto, non sono preventivabili effetti collaterali tranne nel caso in cui vengono superati i dosaggi consigliati.

Per questo motivo, non esistono neanche controindicazioni, ma soltanto precauzioni d’uso, che ne sconsigliano l’impiego in caso di forme allergiche conclamate nei confronti di uno o più componenti.

In tali situazioni è comunque sufficiente interrompere l’assunzione degli integratori naturali per capelli per eliminare rapidamente le reazioni avverse.

Lascia un commento

Lo Scrigno Del Benessere
Lo Scrigno Del Benessere

Il blog ideale per la tua salute e il benessere di tutti i giorni

5/5 - (2 votes)